Lo sapevi che puoi prenotare direttamente da whatsapp?

Rimozione sicura Amalgame

rimozione-sicura-amalgame Cavenago di Brianza (MB) e Castano Primo (Milano)

Le amalgame dentali sono una tipologia di otturazione, oramai considerabile come datata, che veniva utilizzata abbondantemente in ambito odontoiatrico fino ad alcuni anni fa. Si tratta di un sistema di ricostruzione dei denti danneggiati che è entrato in disuso con il passare del tempo, per via di alcune problematiche di cui parleremo.

Le amalgame sono infatti state sostituite da sistemi di otturazione più evoluti e dalla migliore resa estetica. Qui di seguito vedremo per quali ragioni si è passati, piuttosto, alle otturazioni dirette in composito e perché è oggi così importante attivarsi, se dovessero esserci le condizioni, per una pronta rimozione di vecchie otturazioni in amalgama.

Composizione dell’amalgama dentale?

L’amalgama è una miscela di elementi quali lo Stagno, il Rame, l’Argento e il Mercurio. Quest’ultimo, per quanto versatile e resistente, si è rivelato essere particolarmente dannoso per l’organismo umano, soprattutto se in grandi quantità. 

Le amalgame dentali, pertanto, per quanto in passato scelte dall’odontoiatria per la loro resistenza e solidità, oggi possono rappresentare un problema.

Oltre a non essere più ben tollerate dalle persone a causa del loro colore scuro, spesso le amalgame dentarie, se molto grandi rispetto al tessuto dentale sano residuo, possono portare alla frattura dei denti posteriori soprattutto in pazienti bruxisti. Essendo un materiale che si "incastra" nel dente, ma non si incolla, esercita una notevole pressione sul dente residuo che lo contiene; quando il rapporto tra dente residuo e otturazione in amalgama è sfavorevole può creare infiltrazioni, microfissurazioni e fratture nel dente.

E' bene valutare la funzione masticatoria e le forze occlusali esercitate sui denti per prevenire spiacevoli fratture che possono, a volte, portare alla devitalizzazione o alla frattura delle radici con conseguente inevitabile estrazione dell'elemento dentale.

Rimozione dell’amalgama: quali sono i passaggi della procedura?

La rimozione dell’otturazione in amalgama consiste in una serie di fasi di lavoro. La prima fase è quella di profonda pulizia del cavo orale, fondamentale per ottenere un ambiente quanto più possibile sterile e privo di batteri (placca o tartaro) che rischiano di complicare l’operazione.

Una volta eseguita la pulizia orale professionale, è possibile procedere con l’isolamento del dente otturato, che dovrà essere tenuto separato dagli altri affinché il dentista si concentri solo su di lui. Si procede poi con la fase di effettiva rimozione, che avviene mediante un potente aspiratore, di altissima precisione, che è in grado di risucchiare l’intero blocco di materiale presente nel dente.

Esportata l’otturazione, è possibile pensare a soluzioni alternative per la protezione e piena riabilitazione dell’elemento dentale. Come accennato in precedenza, oggi si ricorre alle otturazioni dirette in composito, oppure indirette (inlay, onlay ,overlay), cioè create su misura dai tecnici di laboratorio e con materiali estetici e duraturi.

Colore bianco, resa estetica e solidità: queste le caratteristiche delle nuove otturazioni odontoiatriche, che quelle in amalgama non possono vantare. 

I vantaggi dopo la rimozione delle otturazioni in amalgama

Il primo vantaggio, quello che salta immediatamente all’occhio, è quello estetico. Il sorriso senza amalgama apparirà più estetico, giovane e in salute. Vantaggi ulteriori, oltre all'eliminazione del mercurio, sono la prevenzione di potenziali microfrattaure o fratture totali date dalle forze masticatorie in denti fortemente ricostruiti in amalgama.

Se anche tu presenti hai un’otturazione in amalgama, puoi rivolgerti ai dentisti dello Studio Baucia per valutarla e/o rimuoverla.

Scegli la Sede in cui vuoi Fissare la Prima Visita

Sede di Cavenago di Brianza

Se vuoi parlare con una delle nostre Segretarie puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Dentistico Baucia nella sede di Piazza Libertà, 16 – 20873 Cavenago di Brianza (MB)

Prenota Chiama Ora


Sede di Castano Primo

Se vuoi parlare con una delle nostre Segretarie puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Dentistico Baucia di Via Kennedy, 15 – 20022 Castano Primo (MI)

Prenota Chiama Ora

Cosa pensano i pazienti
Degli Studi Dentistici Baucia?

Possiamo davvero aiutarti ad ottenere il risultato che desideri. Le qualità umane dei medici e dello staff sono uno dei nostri punti di forza. Ecco i motivi riassunti nelle numerose recensioni dei nostri pazienti.

Affidabilità e competenza

Diagnosi accurate e piani di cura personalizzati. Puntiamo sempre alla massima qualità e sicurezza.

Garanzia e Certificazioni

Siamo sicuri del raggiungimento del risultato pianificato rispettando sempre tempi ed esigenze.

Nessuna attesa per protesi fisse e mobili

Riabilitazioni fisse in poche ore: affidati ai nostri protocolli per tornare a sorridere in poche ore.

Casi Clinici e Recensioni dei pazienti

La soddisfazione dei pazienti al primo posto. Potrai lasciare una recensione se lo vorrai.

Tecnologia e Protocolli

Tecnologie all’avanguardia e costanti investimenti nello sviluppo per migliorare la vostra esperienza.

Finanziamenti e Agevolazioni

Modalità di pagamento flessibili per tutte le esigenze: finanziamenti anche a tasso zero in sede.

Cerchi un secondo parere?

I nostri preventivi sono trasparenti e senza sorprese!

Prenotazioni Telefoniche al numero: 02 9533 8064

Studio Dentistico Baucia nelle Sede di Cavenago:

Piazza Libertà, 16 – 20873 Cavenago di Brianza (MB)
 P.Iva 03749080127

Tel. 02 9533 8064 - WhatsApp 375 5634280

Direttore Sanitario Dr. Luca Baucia Iscrizione albo 577 - MB

Prenotazioni Telefoniche al numero: 0331 881 533

Studio Dentistico Baucia nelle sede di Castano Primo:

Via Kennedy, 15 – 20022 Castano Primo (MI) 
P.Iva: 00882460066

Tel. 0331 881 533 - WhatsApp 379 1575831

Direttore Sanitario Dr. Riccardo Baucia


© Studio Dentistico Baucia. Riproduzione Vietata anche se parziale - Powered by Mario Pompilio.